Come usare Alexa Email, per controllare e rispondere

Alexa email ora può leggerti la tua posta elettronica

Viviamo in un mondo con troppa email. Siamo inondati di newsletter e offerte e, occasionalmente, alcune cose importanti. Ma stiamo solo cercando di ottenere quella meravigliosa casella di posta a zero vita.

Amazon vuole Alexa mail per aiutare solo un pò e l’anno scorso ha aggiornato l’assistente con la possibilità di controllare e leggere la tua email. Può anche rispondere con una firma di fantasia, se si sceglie. Ma come fai ad avere Alexa per controllare la tua email? Andiamo attraverso di esso.

Configura Alexa email

La prima cosa che devi fare è aprire la tua app Alexa. Da lì, apri l’icona dell’hamburger nell’angolo in alto a sinistra. Quindi, tocca impostazioni e poi Email e calendario. Ora avrai due opzioni diverse.

Puoi aggiungere un account o puoi scegliere un account che hai già impostato. Se hai già fatto imposta il tuo calendario con Alexa, vedrai questi account qui. Se non lo hai, basta fare clic Aggiungi account.

Come usare Alexa per controllare e rispondere alla tua email

Come usare Alexa per controllare e rispondere alla tua email

Avrai quattro opzioni qui, ma solo due sono disponibili per la posta elettronica. Puoi sincronizzare i tuoi account e-mail Microsoft e Google con Alexa. Apple e Microsoft Exchange sono opzioni qui, ma sono disponibili solo per i calendari.

Quando fai clic su un’opzione, dovrai inserire le tue credenziali. Sarai avvisato che stai dando accesso ad Amazon alle tue email, ma ci arriveremo tra un po ‘. Una volta che hai messo le tue credenziali hai finito – yay. Se avevi già impostato il tuo account Google o Microsoft in precedenza, impostare le cose è un po ‘diverso.

1) Torna al Email e calendario sezione di impostazioni.
2) Fai clic sul tuo account.
3) sotto impostazioni dell ’email, tocca Collega l’account di posta elettronica.
4) Inserisci le tue credenziali.

Boom, hai finito. Ora, quando fai clic sul tuo account nella sezione Email e calendario di Impostazioni, vedrai una nuova opzione: Firma. Se lo attivi, qualsiasi email che invii con Alexa includerà una riga che dice “Inviato via Alexa”. È come l’ormai famigerata firma “Sent from my iPhone” che vedi dai proprietari di iPhone, ma per Alexa.

C’è un’altra cosa. Nella schermata Email e calendario, vedrai un’opzione chiamata Email Security. Se lo attivi, Alexa ti chiederà un codice vocale di quattro cifre che dovrai utilizzare prima di poter eseguire qualsiasi operazione con la tua email.


alexa email

Come usare Alexa per controllare e rispondere alla tua email

Usando Alexa per leggere e inviare la tua email

Per iniziare a usare Alexa o leggi la tua email, dì semplicemente “Alexa, leggi la mia email”“Alexa, controlla la mia email”. Una volta che lo fai, Alexa ti darà una rapida occhiata a quante e-mail non lette hai. Ti dirà anche se qualcuno di loro è contrassegnato come importante.

Quindi, Alexa inizierà a leggere le tue e-mail, a dirti chi l’ha inviata e qual è l’argomento. Ti verrà quindi fornita una serie di opzioni dopo che ti ha informato dell’email: leggi, rispondi, archivia, elimina o salta alla successiva email.

Quando scegli di rispondere a un’email, Alexa ti chiederà cosa vuoi dire. Dì solo cosa hai in mente e poi Alexa lo rileggerà. Poi ti chiederà se desideri inviarlo, cosa che ovviamente puoi essere d’accordo o in disaccordo. Non sembra che ci sia un modo per inviare manualmente una email a chiunque. Puoi solo rispondere alle e-mail inviate a te.

Una cosa da notare: una volta che hai finito con un’email, Alexa passerà automaticamente alla successiva. Se hai un sacco di e-mail non lette – ne ho avuto 108 quando ho provato questo – può diventare molto noioso molto rapidamente. C’è qualcosa di un po ‘più importante di cui abbiamo bisogno di parlare.

E riguardo la privacy?

Ah si, privacy. Quando inserisci le tue credenziali di posta elettronica, il tuo provider di posta elettronica ti avviserà che stai dando ad Alexa e ad Amazon l’accesso alle tue e-mail. Cosa succede esattamente alle tue email? Amazon dice CNBC che alcuni dei tuoi contatti ed e-mail sono memorizzati nel cloud di Amazon.

Le informazioni sono criptate e archiviate in modo sicuro sui server di Amazon. Si ritiene che Amazon legga solo le e-mail quando gli utenti chiedono ad Amazon di farlo o per esigenze di sicurezza o conformità. Ad esempio, se ha bisogno di indagare su abusi o qualche tipo di bug.

Reply

IKEA domotica crea un’unità dedicata
samsung-galaxy-home-mini
Galaxy Home Mini in anteprima … ma dov’è il Galaxy Home più grande?
IBM-hypertaste
I ricercatori IBM hypertaste creano un robot che può assaggiare determinati composti
Assistenti vocali nel settore hospitality: è boom
philips-hue
Philips Hue super guida 2019: come configurare e utilizzare le luci Hue
SQUAREDO-Smart-LED-ok-google
SQUAREDO Smart LED Lampadina WiFi: ALEXA e Google Home Attacco E27
echo show 5
Amazon Echo Show 5 Recensione